Sono già in possesso di alcune informazioni e vorrei poter riempire alcuni campi prima di pubblicare il questionario, posso farlo?

postato su 22/02/2016

Categories : I miei sondaggi

 

Assolutamente si!

La funzionalità “preriempimento” di un questionario permette di autocompilare le domande delle quali conosci già la risposta. Questa tecnica è chiamata anche “prepopolazione”, e può essere applicata per non far perdere tempo ai rispondenti o per verificare la validità delle informazioni già in tuo possesso.

Il preriempimento permette anche di aggiungere delle domande nascoste nel questionario alle quali rispondere al posto dei rispondenti per includere queste informazioni nel vostro rapporto e rendere l'analisi pià approfondita. Per esempio: puoi avere più dettagli sul profilo del tuo rispondente con informazioni come il fatturato della sua azienda, I prodotti che ha acquistato o altri dati riguardanti il rispondente, che però non vedrà ne questionario.

Ecco qualche nozione di base per poter utilizzare l'opzione di preriempimento.

  • Innanzitutto, crea un gruppo di rispondenti nel modulo Contact Manager. Puoi farlo a partire dai contatti esistenti o importando un file CSV.

  • Torna al tuo questionario

  • Puoi preriempire manualmente I diversi tipi di domanda: scelta unica, scelta multipla, scala, cursore, testo numerico, testo, classifica, ripartizione, caratteri numerici e data.

  • Per aggiungere delle risposte al questionario, basta andare nel modulo “Pubblicare” e cliccare su “Preriempimento”> ”Manuale”

  • Aggiungi una prepopolazione. Puoi anche rinominarla cliccando sull'icona “A” a destra del titolo.

  • Clicca sull'icona della matita a destra del titolo della prepopolazione

  • Aggiungi il gruppo di rispondenti cliccando sul bottone verde “Aggiungi un gruppo”

  • Importa le risposte.

    - Una delle colonne del file CSV deve contenere le email dei rispondenti presenti nel tuo gruppo

    - Per le domande a risposta unica, inserisci l'intestazione della scelta nella cella corrispondente alla scelta della persona.

    - Per le domande a risposta multipla, inserisci l'intestazione della scelta nella cella corrispondente. Se si devono selezionare più risposte, separate le risposte con uno slash (/)

    - Per le domande “scala” e “cursore”, inserisci la cifra corrispondente alla risposta nella cella.

    - Per le domande “testo” o “testo numerico”, inserisci il testo nella cella

    - Per le domande “classifica”, inserisci le scelte nel giusto ordine, separate da uno slash (/)

    - Per le domande “ripartizione”, inserite la percentuale di ogni scelta separata da uno slash (/). Attenzione, la somma delle cifre dele essere uguale a 100, altrimenti si verificherà un errore. Ad esempio, se avete cinque scelte, la percentuale potrà essere 40/10/10/20/20.

    -Per le domande “carattere numerico”, inserisci le cifre della risposta nella cella corrispondente. Attenzione, bisogna rispettare le impostazioni selezionate al momento della configurazione del questionario. Se hai impostato un limite di quattro cifre, allora le risposte del file CSV non potranno superare questo limite.

    - Per le domande “data”, inserisci al data in formato gg/mm/aaaa (tranne se hai impostato il formato in mm/gg/aaaa).

  • Importa il file con le risposte con l'opzione di preriempimento.

    -Clicca su “Importa CSV”

    -Seleziona il file e importalo

    -Verifica la corrispondenza con la lista mail, l'associazione delle risposte al contatto giusto è possibile grazie ad essa. Quando sei sicuro che tutti I contatti sono associati in modo corretto, clicca su “Salva”.

    -Appariranno dunque le corrispondenze nelle intestazioni delle colonne con le domande del questionario. Utilizza I menu a cascata per selezionare le domande equivalenti.

    -Quando selezioni una domanda, devi stabilire la corrispondenza tra le scelte.

    -Per alcuni tipi di domanda, le risposte sono integrate automaticamente. In questo caso, vedrai la frase “Questo tipo di dati è integrato automaticamente”.

    -Al termine del procedimento, clicca su “Salva”.

  • Adesso, nel modulo “Pubblica”> Mail, invia il questionario ai rispondenti “preriempiti”.

  • Seleziona la casella “Seleziona un gruppo preriempito”, clicca sul titolo del gruppo preriempito e conferma questa selezione.

  • Per inviare il questionario ai rispondenti, è possibile modificare il messaggio di invito, facendo attenzione a non modificare le variabili [$-link-$] e [$-url-$].

  • Prima di inviare il questionario ai tuoi clienti, verifica con il tuo indirizzo email personale che l'operazione è andata a buon fine.

L'opzione preriempimento ha un potenziale notevole. Provalo e usufruiscine appieno!

 

Ritorno