Pubblicato il 24/04/2017 da Maria Grazia Le Mura

categorie : parola dell'esperto

Secondo una statistica di Planet Language Services, la lingua più parlata al mondo per numero di parlanti è il Cinese mandarino, seguito dall’Inglese e l’Hindi. Se invece si prende in considerazione la diffusione della lingua, cioè il numero di paesi in cui essa è parlata, è l’Inglese a vincere, seguita a ruota dallo Spagnolo e dal Cinese mandarino.

Perché questi dati dovrebbero essere rilevanti per la vostra attività? Internazionalizzare la propria impresa può rivelarsi utile per allargare il mercato o trarre spunto da aziende straniere che lavorano nello stesso settore. Il dialogo è da sempre il miglior modo per scambiare idee, e certamente giocare la carta delle lingue straniere porterà solo dei vantaggi per la vostra azienda. Un salone espositivo, una riunione o una ricerca di mercato possono rivelarsi degli indicatori utili sullo status della vostra attività rispetto allo standard europeo e mondiale, ove l’interesse di comunicare utilizzando più linguaggi.

A Eval&GO ci rendiamo conto dell’importanza dell’essere aperti a più mercati, ed è per questo che abbiamo introdotto lo strumento il multilingue: questa funzione avanzata, disponibile per i conti PRO+, mostrerà due colonne di testo a fronte nelle quali potrete tradurre il vostro questionario in più lingue. Per testarla non è necessario prendere un conto a pagamento, anche la nostra versione di prova ne dispone.

Si tratta di una traduzione automatica? Assolutamente no! Conosciamo i limiti e i rischi delle traduzioni automatiche, che spesso non tengono conto del contesto nel quale le parole sono inserite. Con il multilingue, potrete inserire più colonne di testo nello stesso questionario, ma toccherà a voi scrivere il nuovo questionario.

E i risultati? Al momento della creazione dei report, potrete filtrare il testo mostrato per lingua di redazione, ma non sarà possibile creare un’analisi comparativa per risultati ottenuti in base alla lingua. Non vi preoccupate però, ci stiamo lavorando!

E voi, avete mai provato a redigere dei questionari in multilingua? Provate adesso su Eval&GO!

Ritorno

new comment